XIV a T.O. – Anno B

“Personal Jesus”, Depeche Mode da “Violator” 1989
http://www.youtube.com/watch?v=ihZLbKCijlo

traduzione…
Il tuo Gesù personale
qualcuno che ascolti le tue preghiere
qualcuno a cui importi
il tuo Gesù personale
qualcuno che ascolti le tue preghiere
qualcuno a cui importi

Sensazione sconosciuta
e tu sei tutto solo
carne e ossa
al telefono
solleva il ricevitore
farò di te un credente

Prendi il secondo migliore
mettimi alla prova
le cose sul tuo petto
hai bisogno di confessarti
consegnerò
sai che so perdonare

Toccare con mano la fede
toccare con mano la fede

Il tuo Gesù personale

Sensazione sconosciuta
e tu sei tutto solo
carne e ossa
al telefono
solleva il ricevitore
farò di te un credente

Consegnerò
sai che so perdonare
Toccare con mano la fede
Il tuo Gesù personale
Toccare con mano la fede



Lettura dal Vangelo di MARCO 8,27-35

Poi Gesù partì con i suoi discepoli verso i villaggi intorno a Cesarèa di Filippo, e per la strada interrogava i suoi discepoli dicendo:
«La gente, chi dice che io sia?». Ed essi gli risposero: «Giovanni il Battista; altri dicono Elia e altri uno dei profeti».
Ed egli domandava loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Pietro gli rispose: «Tu sei il Cristo». E ordinò loro severamente di non parlare di lui ad alcuno.
E cominciò a insegnare loro che il Figlio dell’uomo doveva soffrire molto ed essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e,
dopo tre giorni, risorgere. Faceva questo discorso apertamente. Pietro lo prese in disparte e si mise a rimproverarlo.
Ma egli, voltatosi e guardando i suoi discepoli, rimproverò Pietro e disse: «Va’ dietro a me, Satana! Perché tu non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini».
Convocata la folla insieme ai suoi discepoli, disse loro: «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua.
Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia e del Vangelo, la salverà.

Ma tu, che leggi, magari avendo dato solo un’occhiata veloce alla Parola per cercare il commento e le applicazioni emozionanti…
perchè non  provi a rispondere semplicemente a questa domanda, rivolta personalmente a te?
Tu …  mettici il tuo nome… chi dici che io sia? chi sono, io, Gesù Cristo, per te?
un cristiano, può esimersi da tale risposta?
Via alle danze… sentiamo…

Un pensiero su “XIV a T.O. – Anno B

  1. Bruna

    Sappiamo bene quanto sia difficile per noi comprendere le realtà celesti,dentro di mè Gesù rimane sempre avvolto nel mistero,ma la fede mi insegna che non è solo un profeta,ma il figlio di Dio fatto uomo e atteso da tutte le genti.Grazie Bruna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.