Domenica di Pentecoste – A

(Tempo di lettura previsto: 5 minuti)

“Domenica di Pentecoste”
Arcabas – Monastero della Visitazione, Lyon (F)

In Ascolto del Vangelo secondo San Giovanni 20, 19-2

La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: «Pace a voi!». Detto questo, mostrò loro le mani e il fianco. E i discepoli gioirono al vedere il Signore. Gesù disse loro di nuovo: «Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anche io mando voi». Detto questo, soffiò e disse loro: «Ricevete lo Spirito Santo. A coloro a cui perdonerete i peccati, saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non saranno perdonati».

Credo di poter dire che la Parola e il significato di queste due domeniche vadano accolti assieme, complementari… non si può cogliere l’Ascensione senza la Pentecoste… ci lascia perché riceviamo uno Spirito…
Il primo giorno della settimana é la domenica… quindi quello in cui come comunità ci si ritrova assieme: Gesù stette in mezzo… , mi piace! Hanno paura, dubitano, fanno fatica a confrontarsi con gli altri diversi da loro ma Gesù… si mette in mezzo, condivide, si offre loro. Lo Spirito Santo serve a quello… a viverlo a fianco e a permettergli di starci accanto, anzi, in mezzo, nel nostro intimo. Qui augura pace, per due volte, fino ad offrire la condivisione della stessa missione. Padre, Figlio e noi…
Lui ci manda, il “mandato” per amore per eccellenza….
Ha bisogno di noi, che gli prestiamo il nostro cuore, sensi e atteggiamenti, le azioni concrete del nostro voler amare come Lui.
Il “bene” lasciamolo agli altri..

Annunci

Un pensiero su “Domenica di Pentecoste – A

  1. paola

    Caro Gesù grazie perchè ti fai mendicante delle nostre azioni, del nostro agire e molto di più
    Ti ringrazio perchè l’Amore del Tuo Spirito mi dà la protezione e la forza necessarie per poterti
    seguire… Sui Tuoi passi voglio spendere la mia vita! Ciao Dio che sei Padre, Figlio e Spirito Santo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.